LOGISTICA

Freight Leaders Council prepara un quaderno su autotrasporto merci

25 novembre 2013

Bisogna conoscere i problemi per riuscire a dar loro soluzioni. E' sulla base di questo assunto che si è insediato il team di lavoro incaricato di redigere il nuovo Quaderno del Freight Leaders Council, il n.24, intitolato «Autotrasporto oggi - Analisi e proposte operative». Il testo infatti sarà articolato in due parti, una prima dedicata alla disamina delle problematiche del settore, osservate dal punto di vista del trasportatore, del committente e del destinatario, una seconda che individuerà, come conseguenza delle analisi e del confronto precedenti, le criticità del settore, anche per gli aspetti operativi, e avanzerà sia proposte di soluzione in chiave manualistica, sia ipotesi di più ampio respiro, da sottoporre agli organi decisori. Al gruppo di lavoro - coordinato da Clara Ricozzi, già segretario generale della Consulta per l'autotrasporto e la logistica - fanno parte:
• per il Freight Leaders Council il presidente Antonio Malvestio (Procter&Gamble), Valeria Battaglia (Federtrasporto), Donato Conserva (Gruppo Conserva), Aldo Maietta (Trenitalia Cargo), Fabrizio Ossani (Federtrasporti), Alessandro Ricci (Interporto di Bologna), Studio Fadda, Paolo Volta;
• per la pubblica amministrazione, Enrico Finocchi (Direttore generale per il trasporto stradale e l’intermodalità del ministero dei Trasporti) e i dirigenti di divisione Camillo Lobina (affari internazionali), Paolo Sangiorgio (sicurezza stradale);
• come esperti del settore, Francesco Benevolo (Rete autostrade mediterranee), Rocco Giordano, Olga Landolfi (TTS Italia), Andrea Vezzosi (Confetra), Piero Onofri, Maurizio Riguzzi, Giulio Traversi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home