LOGISTICA

DHL va incontro ai venditori su eBay

27 novembre 2013

DHL Express Italy ed eBay.it hanno siglato un accordo per consentire ai venditori italiani del più grande marketplace in Italia, sia privati che professionali, di spedire a condizioni agevolate e di sfruttare un portale personalizzato dal quale gestire le spedizioni nazionali e internazionali. 

In pratica, ogni venditore potrà accedere, tramite il proprio account eBay, in un portale web DHL Express creato apposta per visualizzare le vendite effettuate, concluderle con la preparazione della spedizione, monitorare lo stato di avanzamento e scaricare la prova di avvenuta consegna. In più il venditore potrà richiedere il tracciamento proattivo per sé e per il suo acquirente e ricevere le notifiche via web, email o SMS. 

Per usufruire dell’agevolazione tariffaria, sarà sufficiente collegare il proprio account eBay al portale DHL:  le transazioni recentemente completate su eBay.it appariranno in automatico e sarà possibile iniziare a spedire alle tariffe agevolate.

“Secondo gli ultimi dati disponibili – dichiara Alberto Nobis, amministratore delegato DHL Express Italy – “l’eCommerce viene oggi utilizzato dal 30% delle PMI in Italia, percentuale che fotografa un settore ricco di opportunità di sviluppo del business in un momento di difficile congiuntura economica”. Grazie all’accordo con eBay” prosegue Nobis – “intendiamo confermare la nostra attenzione verso le continue evoluzioni del mercato e il nostro supporto alle imprese e ai singoli soggetti che necessitano di soluzioni logistiche semplici, rapide e concorrenziali ”.

“I costi di trasporto - ha dichiarato Lamberto Siega, Head of Sellers di eBay in Italia - rappresentano oggi una barriera significativa per i compratori che si affacciano all’online e l’accordo con DHL è un passo importante nel proporre tariffe concorrenziali ai venditori e, come naturale conseguenza, ai consumatori. L’accordo è un forte abilitatore per l'export che, già oggi, come anche rappresentato dai dati DOXA (il 24% del fatturato ecommerce delle piccole imprese digitalizzate è diretto all’estero) è e sarà sempre più un tema centrale nella crescita dell’ecommerce”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home