LEGGI E POLITICA

Legge di stabilità: via libera del Senato ai 330 milioni per autotrasporto

2 dicembre 2013

Nel maxiemendamento alla legge di Stabilità approvato dal Senato (ma non ancorda dalla Camera) la scorsa settimana viene confermata la disposizione prevista già nel testo originario relativa allo stanziamento di 330 milioni di euro per l’anno 2014, per interventi in favore dell’autotrasporto.

Rispetto allo scorso anno lo stanziamento appare formalmente ridotto di 70 milioni, anche se stando ai calcoli del governo, questa riduzione sarebbe giustificata dal fatto che dei 400 milioni stanziati per il 2013 in realtà erano stati spesi una sessantina in meno. Insomma, c’era stato – come si dice – un tiraggio inferiore.

La ripartizione dei 330 milioni avverrà come al solito attraverso un decreto del ministero delle Infrastrutture e Trasporti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home