UFFICIO TRAFFICO

Via libera al collegamento tra porto di Livorno e interporto di Guasticce

4 dicembre 2013

Semaforo verde della Regione Toscana alla realizzazione del collegamento ferroviario diretto tra il Porto di Livorno (Darsena Toscana) e l’Interporto Amerigo Vespucci. L’opera, che comporterà lo scavalco della linea Tirrenica, permetterà di superare le difficoltà di collegamento tra Porto, Interporto e nodo ferroviario di Pisa e migliorerà l’accessibilità e la funzionalità delle due infrastrutture.
L’opera che prevede la realizzazione dello scavalco ferroviario riceverà lo stanziamento di un contributo regionale di 250.000 euro per predisporre la gara per l’affidamento della progettazione preliminare e definitiva. Le linee guida per la progettazione del sistema ferroviario Porto-Interporto (in collegamento con le linee Pisa-Collesalvetti-Vada e la Firenze-Pisa-Livorno) saranno, invece, predisposte dall’Autorità portuale di Livorno.

Il collegamento tra Porto di Livorno e Interporto Toscano Amerigo Vespucci sarà attuato tramite una tratta ferroviaria di scambio diretto tra le due infrastrutture. Sarà realizzato un breve raccordo, lungo circa 1200 metri, che si allaccerà ai raccordi ferroviari esistenti grazie al recupero di un ponte ferro-tramviario in disuso che già scavalca la linea ferroviaria Tirrenica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home