UFFICIO TRAFFICO

Da Unatras e da CNA-Fita nessuna apertura a Trasportounito

9 dicembre 2013

"Né Unatras né tantomeno CNA-Fita hanno fornito aperture di nessun tipo a Trasporto Unito che, da solo, sta portando avanti un tentato fermo pregiudicando e confondendo le giuste istanze dell'autotrasporto con movimenti di contestazione di altro genere".

Con queste parole CNA-Fita prende le distanze daglli appelli al dialogo diffusi oggi da altre associazioni e tiene a ribadire che, "prima dell'inizio della protesta, aveva più volte invitato le varie sigle che si riconoscono nel coordinamento di Trasporto Unito a revocare tale manifestazione. Oggi chi in modo del tutto irresponsabile si ostina su questa strada se ne assumerà piena responsabilità".

CNA-Fita si è poi rivolta al Governo e al Ministero dei Trasporti affinché convochino subito, "tutte le associazioni firmatarie del protocollo d'intesa sottoscritto nei giorni scorsi, per affrontare le emergenze del settore" e perché attivino  "il tavolo tecnico per esaminare le peculiarità e le difficoltà che incontra il settore dell'autotrasporto in Sicilia e Sardegna, in modo da individuare ogni possibile soluzione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home