LEGGI E POLITICA

Tavoli a go-go: il 14 gennaio vertice Unatras, il 15 governo-concessionari, il 22 tavolo sulla Sicilia

10 gennaio 2014

Alle polemiche dei giorni scorsi sugli aumenti dei pedaggi autostradali, seguirà nei prossimi giorni un fitto calendario di appuntamenti tra governo, parti sociali e società coinvolte nella questione.

Martedì 14 gennaio, intanto, è già in calendario un incontro del Comitato Unitario di Unatras, necessario per definire una posizione unitaria rispetto a questa vicenda.

Il giorno successivo, invece, il 15 gennaio il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi si incontra con le società concessionarie autostradali per verificare la loro posizione rispetto alle ipotesi di sconto emerse in questi giorni e anche sulle modalità con cui innovare il meccanismo che attualmente raccorda gli aumenti dei pedaggi agli investimenti in manutenzione e sicurezza.

Non è stato ancora fissato, anche se da più parti richiesto, un incontro tra governo e associazioni dell’autotrasporto, che a questo punto con ogni probabilità potrebbe essere previsto alla fine della prossima settimana o all’inizio di quella successiva. In calendario, invece, c'è un tavolo tecnico fissato dal sottosegretario ai Trasporti Rocco Girlanda, in cui affrontare la questione sulla continuità territoriale con la Sicilia, così come previsto dal protocollo di intesa firmato a novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home