ACQUISTI

Protezione autisti: le soluzioni di Renault Trucks

13 gennaio 2014

Consentire a ogni autista di effettuare viaggi tranquilli per se' e per le merci che trasporta, è l'obiettivo che si è posto Renault Trucks, che propone una serie di soluzioni come un allarme multifunzione, un pulsante di allerta, una serratura anti-intrusione e un rilevatore di gas

Ogni autotrasportatore sa bene che sulla strada occorre sempre tenere alta l'allerta, le merci che trasportano sono ambite e, troppo spesso, i ladri non si fanno scrupoli a usare violenza per ottenere ciò che vogliono. Da Renault Trucks arriva un pacchetto di dispositivi per una maggiore sicurezza degli autisti in cabina, delle merci trasportate e del camion in generale. Vediamoli brevemente:
Il primo di questi è un allarme multifunzione, quando qualcuno cerca di entrare nel veicolo forzando le porte, gli sportelli dei vani esterni o rompendo un cristallo, questo si attiva con una sirena in grado di emettere un segnale di 90 dB, fino a 10 volte, per 30 secondi. L'allarme può essere impostato anche se il veicolo viene trainato o la cabina è ribaltata; è collegato anche al rimorchio per prevenire i tentativi di intrusione e di furto delle merci trasportate.
Quando è in cabina o al volante, il conducente può disporre, in aggiunta, di un pulsante di allerta, situato a portata di mano sul cruscotto che può essere attivato in caso di potenziale pericolo. Questo pulsante avvia l'allarme e le luci lampeggianti.
Per assicurare ai driver un riposto tranquillo in cabina il marchio della losanga propone infine la Doorlock, una serratura anti-intrusione che sistema internamente la maniglia, rendendo impossibile l'apertura della porta dall'esterno e un rilevatore di gas che è collegato a una presa da 12V/24V in cabina e avverte il conducente in caso di gas asfissianti rilevati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home