LEGGI E POLITICA

DURC per l’estero? Si ottiene on-line

13 gennaio 2014

Per chi effettua trasporti oltre frontiera e ha necessità di presentare a imprese private o ad amministrazioni pubblica il DURC, farà piacere sapere che dal 2 gennaio possono ottenerlo tramite il sito www.sportellounicoprevidenziale.it.

L’INAIL ha chiarito con una nota che una volta entrati nel sito bisogna selezionare «Altri usi consentiti dalla legge» nel menu «Pratiche – Richiesta – Altra tipologia», indicare nel capo a testo libero la «specifica uso» e poi flaggare «DURC Estero».
Il certificato reca in calce la dicitura «Ai sensi dell’art. 40, d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, il presente certificato è rilasciato solo per l’estero ed è valido 120 giorni dalla data di emissione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home