LOGISTICA

Interporto Marche: attivo collegamento con l'Umbria

20 gennaio 2014

Cresce ancora l'offerta di collegamenti ferroviari dell'Interporto delle Marche. Nei mesi scorsi, infatti, è stata la volta della Puglia, dello scalo di Milano-Melzo e del porto di Livorno a essere raggiunte dalla infrastruttura di Jesi. Adesso è la volta attivi del collegamento con l’Umbria, servizio che, come ha spiegato Nicola Paradiso, Responsabile dello Sviluppo della società «sgrava settimanalmente le nostre strade di quaranta automezzi pesanti consentendo un recupero positivo in termini energetici oltre a una minore emissione di sostanze inquinanti valutata nell'ordine dell'85%».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home