LOGISTICA

Porto Ancona, approvato il progetto Banchina Marche

2 agosto 2011

Il Consiglio superiore dei Lavori pubblici ha approvato il progetto definitivo per la banchina Marche del porto di Ancona, ampliamento strategico perché consentirà l’attracco di navi di grosso tonnellaggio, con il raggiungimento di una profondità dei fondali di 14 metri, e la creazione di un’area operativa di ampliamento. La lunghezza della banchina sarà di circa 600 metri.

Il Consiglio superiore ha dato mandato all’Autorità portuale di adeguare il progetto alle prescrizioni formulate, per passare alla fase esecutiva e quindi all’appalto delle opere.

Per quanto riguarda la copertura economica, alcune osservazioni del Consiglio, insieme a un affinamento progettuale, dovrebbero aiutare a rivisitare i costi e a coprire l’intera opera con i fondi disponibili e con quelli del ribasso d’asta risultante dall’appalto del Molo Nord.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home