FINANZA E MERCATO

Positivo il traffico combinato Hupac

31 gennaio 2014

L'operatore svizzero del trasporto combinato Hupac archivia il 2013 con un aumento dell'1,7% del volume dei trasporti,  trasportando su rotaia complessivamente 656.877 spedizioni stradali.

Il traffico si è dimostrato particolarmente vivace nello snodo di Anversa. Ad aprile è stato avviato un nuovo collegamento tra il terminal Combinant di Anversa e quello di Busto Arsizio, con quattro partenze a settimana. Sulle relazioni Anversa D Barcellona e Anversa D Verona è stato possibile aumentare il numero delle corse settimanali. In risposta alla crescita della domanda è stata incrementata anche la frequenza sui collegamenti Singen D Busto e Singen D Duisburg. Nel complesso, il traffico non transalpino sull’asse ovest-est ha registrato una crescita dello 0,9%.

La messa in esercizio dei tunnel del Gottardo nel 2017 e del Ceneri nel 2019 aprirà nuove possibilità e gli investimenti nella rete italiana avranno un ritorno anche per la Svizzera, dal momento che permetteranno di ridurre gli attuali contributi d’esercizio destinati al traffico combinato.


Sviluppo del traffico
Numero di spedizioni stradali

2013

2012

in %

Transalpino via CH

380.502

373.419

1,9

Transalpino via A

52.288

53.425

-2,1

Transalpino via F

3.368

139

2.323

Totale transalpino

436.158

426.983

2.1

Nazionale CH

3.228

3.378

-4,4

Import/export CH

66.808

66.531

0.4

Altri traffici

150.683

149.322

0,9

Totale non transalpino

220.719

219.231

0,7

Totale

656.877

646.214

 1,7

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home