LEGGI E POLITICA

Slittamento dei premi Inail al 16 maggio: ecco come cambia la rateizzazione

3 febbraio 2014

Vi avevamo già informato dello slittamento dei pagamenti dei premi e dei contributi Inail al prossimo 16 maggio. Ma adesso lo stesso istituto chiarisce che tale differimento riguarda anche il termine del 17 marzo 2014 per comunicare la volontà di avvalersi della rateizzazione. Sempre per quanto riguarda il pagamento rateale, per effetto del rinvio del termine, le ordinarie quattro rate diventano tre. A tal fine il premio dovrà essere sempre diviso in quattro rate, ma le prime due confluiranno nella rata con scadenza 16 maggio 2014, pertanto si avrà:
- 1° rata: 16 maggio 2014 pari al 50% del premio, senza maggiorazione di interessi;
- 2° rata: 16 agosto 2014 pari al 25% del premio, differita di diritto al 20 agosto 2014 con maggiorazione degli interessi;
- 3° rata: 16 novembre 2014 pari al 25% del premio, con maggiorazione degli interessi.
L’Inail ricorda che rimane valido il termine del 17 febbraio 2014 per l’invio di comunicazioni motivate di riduzione delle retribuzioni presunte tramite l’apposito servizio «Riduzione presunto», attivo sul sito dello stesso istituto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home