UFFICIO TRAFFICO

Traspo Day: la più grande manifestazione dell'anno sul trasporto è a Capua dal 6 al 9 marzo

3 febbraio 2014

120 espositori e 22 mila visitatori distribuiti su uno spazio espositivo di oltre 50 mila mq, di cui 15 mila coperti. Erano sufficienti questi numeri riferiti alla prima edizione per fare di Traspo Day la principale manifestazione italiana del settore degli ultimi anni. Ma gli organizzatori non si sono accontentati e hanno rilanciato su più tavoli. E così alla prossima edizione, in programma dal 6 al 9 marzo all’A1 Expo (quartiere fieristico praticamente «in faccia» al casello di Capua sulla Roma-Napoli), la vetrina del Traspo Day ha allargato il suo pubblico di riferimento, al punto che in uno dei workshop in programma si incontreranno non soltanto realtà del Nord e del Sud dell’Italia, ma anche aziende delle due sponde del Mediterraneo, visto che saranno numerose le delegazioni di aziende e istituzioni estere. In più, ha allargato il programma di appuntamenti, declinandolo con temi e linguaggi differenti. Così accanto agli incontri e ai convegni di vario contenuto (il mercato dell'usato, i trasporti in ADR, l'imprenditoria femminile nel settore alla sicurezza stradale, i problemi della logistica ecc), ci saranno anche momenti più propriamente spettacolari. Molto attesa, per esempio, sarà la proiezione in una serata speciale di TIR, il film vincitore dell’ultimo festival di Roma, o la speciale serata dell’8 marzo ovviamente dedicata al «trasporto in rosa».
E poi, accanto agli incontri con scrittori camionisti (come il bravo Fabrizio Piras), ci si potrà dilettare con un pirotecnico spettacolo di stuntmen specializzati in guida acrobatica e con l’immancabile parata di camion decorati.
Insomma, un cartellone ricco, variegato, calibrato in modo da poter soddisfare gusti ed esigenze diverse. E non a caso un cartellone che ha stimolato l’interesse delle case costruttrici che hanno aderito numerose. Così da garantire oltre all’informazione dei convegni e al divertimento degli spettacoli, anche una panoramica aggiornata sul mercato dei veicoli e dei semirimorchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home