ACQUISTI

Bridgestone R249ii Evo Ecopia: più strada, meno spese

4 febbraio 2014

Più chilometri e meno costi con il nuovo pneumatico direzionale

Fare più chilometraggio a un costo al km inferiore. È l’ambizioso obiettivo del nuovo pneumatico di Bridgestone R249II EVO Ecopia, un direzionale per camion in grado di percorrere distanze maggiori rispetto al passato ad un costo per chilometro inferiore. Questo almeno il verdetto di Bridgestone sulla base di calcoli interni e prestazioni nei test condotti in Spagna, Francia e Olanda nel 2012.
R249II EVO Ecopia è disponibile nella misura 315/60R22.5 ed è stato progettato per migliorarne notevolmente la percorrenza, riducendo la resistenza al rotolamento e consentendo così alle flotte di risparmiare sul consumo di carburante.
Le forze che agiscono sul pneumatico nelle fasi di accelerazione e frenata, vengono distribuiscono uniformemente diminuendo notevolmente l’usura irregolare. L’ottimizzazione del profilo della carcassa e la rigidezza del pacco cinture riducono invece l’energia che porta all’usura sul cordolo della spalla. Infine l’innovativa tecnologia NanoPro-Tech, che limita l'attrito interno tra i diversi elementi della mescola, abbassa la dispersione di energia nella parte superiore durante la fase di rotolamento, consentendo di non compromettere le prestazioni del pneumatico in termini di consumo di carburante, resa chilometrica e durata.
L’R249II EVO Ecopia è dotato di tecnologia Turn-in-Ply che rende il tallone più forte e resistente, consentendo così di trasportare carichi maggiori.
Lo pneumatico è disponibile sia come primo equipaggiamento che per il mercato ricambi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home