ACQUISTI

MAN in soccorso ai giochi di Sochi

10 febbraio 2014

Nuovi mezzi di soccorso MAN vengono impiegati a Sochi durante le Olimpiadi invernali; saranno poi destinati alle aziende di trasporto pubblico russe

Nove nuovi MAN TGS 8x4 sono entrati in servizio nella città di Sochi, dove si stanno svolgendo in questi giorni i giochi olimpici invernali. Diverse le mission dei veicoli a quattro assi e con 480 CV di potenza. Dalla rimozione di ostacoli che possono impedire la circolazione al traino di autobus, camion e rimorchi pesanti.
La stazza di 41 tonnellate e i due argani che mettono a disposizione una capacità di traino totale di 53 tonnellate sono perfetti per il recupero di veicoli incidentati. Ma i nuovi TGS vengono impiegati anche per garantire che il servizio di trasporto pubblico urbano della città non subisca interruzioni; il braccio di sollevamento con Low Rider nella parte posteriore dell'automezzo riesce a sollevare fino a 31 tonnellate e trainare gli autobus cittadini a pia-nale ribassato con ridotta altezza libera da terra.
Terminati i giochi di Sochi questi veicoli, allestiti dal produttore russo V-Kran, verranno impiegati dalle aziende di trasporti pubblici russe come mezzi di soccorso pesante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home