ACQUISTI

Alte prestazioni per i nuovi carrelli OM Still RX70-80

10 febbraio 2014

Consegnati i primi esemplari in Italia dei nuovi carrelli elevatori a trazione diesel-elettrica; confortevoli, potenti e performanti riscuotono grande successo anche presso clienti da sempre abituati alla tecnologia idrostatica

Due nuovissimi carrelli elevatori OM STILL RX 70-80 sono stati consegnati dalla Socar, concessionaria ufficiale per Brescia e Croma alla LGH, la holding creata dalle aziende municipalizzate di Cremona, Pavia, Lodi, Rovato e Crema per la gestione di servizi sul territorio. I due RX 70-80 sono tra i primi esemplari di questi mezzi consegnati in Italia e verranno impiegati negli impianti di smaltimento e recupero rifiuti di di Coccaglio (Bs) e Fombio (Lo) di Linea Ambiente, società del gruppo LGH.
Dotati di un motore a trazione diesel-elettrica, i nuovi RX 70-80 sono studiati per garantire una movimentazione rapida ed efficiente. Fiore all’occhiello di questi nuovi modelli è la “powerline” che, combinando i motori industriali ad alte prestazioni alla collaudata trazione diesel-elettrica, rende possibili ritmi di lavoro sostenuti e bassi consumi.
Gli RX 70 da 8t acquistati da Linea Ambiente sono utilizzati principalmente per caricare i camion e hanno già conquistato il favore degli addetti agli impianti «Abbiamo molto apprezzato il confort, la comodità e la visibilità del mezzo, ma a strabiliarci è stata la potenza del motore – spiega Federico Vezzoli, responsabile dell’impianto di Coccaglio – che garantisce una velocità di movimentazione, in termini di presa e sollevamento del carico, assolutamente impensabile. Per fare un esempio concreto, in attesa che ci venissero consegnati i nuovi mezzi caricavamo i camion utilizzando dei carrelli con una portata di 4t, impiegando circa un’ora per ciascun camion. Per compiere quest’operazione, con i nuovi RX 70 da 8t sono sufficienti appena 15 minuti!».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home