LEGGI E POLITICA

Ecco come saranno ripartiti i 330 milioni di risorse per l'autotrasporto

14 febbraio 2014

Rimane sostanzialmente identica allo scorso anno la ripartizione dei 330 milioni destinati all'autotrasporto, con l'unica eccezione di rilievo che riguarda l'INAIL, che esce dalla porta (dal monte cioè dei 330 milioni per il settore), ma recupera le risorse all'interno di un altro fondo stanziato con la Legge di Stabilità anche per altri settori e di cui in parte beneficia anche l'autotrasporto.

Per il resto gli investimenti perdono qualche milione, mentre trovano posto all'interno delle risorse ufficiali del settore anche quelle destinate al Fondo di Garanzia e alla piattaforma Uirnet, che già avevano beneficiato del sostegno del governo seppure sotto diversi capitoli di spesa.

Ecco comunque una tabella che riassume la ripartizione delle risorse per quest'anno in confronto a quella dell'anno scorso.

I FONDI PER L'AUTOTRASPORTO: IERI E OGGI

VOCI DI SPESA                             2014   2013
rimborso SSN su premi RCA auto    22       22         

rimborso spese non documentabili   113     113

pedaggi autostradali                       135     134

formazione                                    10      16

Investimenti                                  20       24

INAIL                                             *        91

Fondo di Garanzia                           25        -

Piattaforma Unirnet                          5        -
TOTALE                                          330    400
* Per questa voce saranno utilizzate risorse diverse e quantificate in poco più di 70 milioni 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home