ACQUISTI

Bridgestone R168PLUS per rimorchi

20 febbraio 2014

Una nuova gomma pensata per i veicoli da lavoro con due plus essenziali: minore resistenza al rotolamento e doppia vita con la ricostruzione

Un nuovo pneumatico che garantisce un ciclo di vita più lungo e una minore resistenza al rotolamento è l'ultimo di casa Bridgestone, contrassegnato dalla sigla R168PLUS, per rimorchi.
«Il nuovo R168PLUS offre ciò di cui le flotte regionali hanno più bisogno oggi: alta resistenza della carcassa esterna e grande resa chilometrica per ridurre i costi relativi al ciclo di utilizzo dei pneumatici, in aggiunta a una bassa resistenza al rotolamento in grado di diminuire i costi del carburante» afferma Harald Van Ooteghem, Senior Manager, Commercial Marketing Planning, Bridgestone Europe.
La necessità di migliorare la resa chilometrica e ridurre i costi per chilometro, ha portato gli ingegneri Bridgestone a sviluppare uno pneumatico resistente e altamente performante allo stesso tempo. Per ottenere questo risultato, sono state messe in campo le più recenti tecnologie per creare una mescola rinforzata che offre prestazioni migliori e una maggiore resistenza alla lacerazione. La cintura superiore dello pneumatico, più ampia, garantisce una migliore protezione contro le forature, mentre il particolare disegno del battistrada contribuisce a evitare che sassi o altri oggetti possano incastrarsi nelle scanalature rovinandolo.
La struttura robusta della carcassa dell'R168PLUS consente poi alla gomma di avere una seconda vita nel ricostituito Bandag R168 che offre eccezionali livelli di qualità, affidabilità e resa chilometrica, molto simili a quelle dei pneumatici Bridgestone tradizionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home