LEGGI E POLITICA

Lupi confermato ministro dei Trasporti, Confetra candida la Oliaro a sottosegretario

21 febbraio 2014

Rimane al suo posto Maurizio Lupi, ottenendo la conferma del dicastero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Evidentemente alla volontà del presidente del Consiglio Matteo Renzi, di non lasciare troppi segni di continuità con il governo di Enrico Letta, è prevalsa quella del leader del Nuovo Centro Destra, Angelino Alfano di confermare non soltanto Lupi alle Infrastrutture, ma anche Beatrice Lorenzin al ministero della Salute.
Adesso bisognerà attendere la nomina dei sottosegretari. Difficilmente, a quanto si dice, verrà confermato l'attuale sottosegretario Rocco Girlanda. Nei giorni scorsi si parlava di una possibile nomina di Guido Improta, attuale assessore alla mobilità del comune di Roma, ma già sottosegretario nel governo Monti.
Nel corso del pomeriggio si è registrata anche la canditatura da parte di Confetra, Fedespedi e Federagenti dell'on. Roberta Oliaro a sottosegretario, giudicata in grado di rappresentare degnamente un settore come quello della logistica e dello shipping troppe volte trascurato in passato.

Oliaro, eletta alla Camera alle ultime elezioni, ha 49 anni ed è titolare di una società di spedizioni. In passato ha ricoperto la presidenza di Spediporto e la vicepresidenza di Confetra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home