ACQUISTI

Le stazioni di rifornimento DKV in una nuova App

7 marzo 2014

Sviluppata per iOS e Android, si presenta in 6 lingue, con un sistema cartografico e una geolocalizzazione migliorati e un'utile funzione torcia. La Serviceline sulla App consente h24 di bloccare le Card e chiamare in caso di emergenza o guasti 

DKV, nata in Germania nel 1934 come azienda di autotrasporti per le ferrovie tedesche, festeggia 35 anni di attività in Italia introducendo prodotti e servizi a completamento della Card che oggi conta circa 100 mila clienti e oltre 2 milioni di esemplari. Tra questi vi è anche la nuova versione di una App gratuita, sviluppata per iOS e Android e disponibile per tutti. Svincolata dalla Card e da registrazione sul sito, la DKV App consente a chiunque la scarichi di identificare su una mappa le stazioni di servizio europee che, lungo un dato percorso, offrono i prezzi più convenienti del carburante (diesel ma non solo, anche benzina, Gpl, metano e AdBlue) e di calcolarne le distanze chilometriche. Nell'ultima versione, l'utente può configurare soglie massime di prezzo e ricevere informazioni sempre aggiornate sulle tariffe dei carburanti; il sistema infatti - unico in Europa - si aggiorna in real time sfruttando i dati delle transazioni effettuate dagli utenti.
Disponibile in sei lingue: italiano, ceco, francese, olandese, polacco e rumeno si presenta con nuove mappe, localizzazione geografica più precisa, sistema di navigazione integrato che guida verso la stazione di rifornimento DKV selezionata e un'utile funzione torcia.
Nella ricerca l'utente può inserire anche altre impostazioni per trovare l'area di servizio più idonea ai propri bisogni, come ad esempio il servizio 24/24, le pompe ad alta velocità, le aree di sosta, i ristoranti e salvare come «favorite» le aree di servizio in cui ci si ferma con maggiore frequenza. Selezionata la stazione, il sistema di navigazione installato sullo smartphone fornirà le istruzioni per arrivare direttamente all'area individuata. Last, but non least, la ServiceLine 24h consente con una telefonata di bloccare direttamente la DKV Card in caso di furto o smarrimento o di chiamare soccorsi in caso di guasti o emergenze.
La App si aggiunge come novità DKV allo Station Finder utile per individuare sul computer le stazioni di rifornimento; uno strumento di pianificazione per trasportatori e spedizionieri con cui programmare le soste nel rispetto dei tempi di guida e di riposo e individuare (in tutta Europa) la stazione con il prezzo del carburante più basso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home