UFFICIO TRAFFICO

Frontiera Estonia-Russia: cambia il sistema per il transito

24 agosto 2011
A partire dal 1 agosto 2011, il sistema per l'attraversamento della frontiera tra Estonia e Russia è cambiato. Tutti i veicoli a motore diretti in Russia devono prenotare un posto, secondo una lista di attesa elettronica.

Come prenotare?
Le prenotazioni nel sistema GoSwift di attraversamento della frontiera possono essere presentate in estone, inglese e russo fornendo i dati relativi al veicolo e alle persone che intendono attraversare la frontiera.
La prenotazione è possibile:
- Online sul portale www.eestipiir.ee o su www.estonianborder.eu
- Telefonicamente al +372 6 989 192
- Direttamente alla frontiera, attraverso una registrazione nell’area di attesa accanto alla frontiera. Una volta giunti in frontiera, però, non è possibile registrarsi online.

Quali informazioni è necessario fornire?
Al momento della prenotazione devono essere forniti i dati di persone e i veicoli che devono varcare il confine. I veicoli per il trasporto di merci devono presentare il Numero del Documento Doganale di Trasporto (MRN) o dichiarare che attraverseranno il confine senza carico.
La prenotazione non potrà essere eseguita se la stessa persona con un veicolo della stessa categoria o con la targa stessa è già stata aggiunta alla lista di attesa.

Come pagare?
La prenotazione costa 1,00 euro cui andrà aggiunta una tassa per l'accesso all’area di attesa.
Le prenotazioni effettuate on-line potranno essere pagate tramite bonifico bancario, carta di credito o tramite bolletta telefonica del cellulare. Sarà richiesta conferma a coloro che desiderano pagare attraverso il proprio operatore di telefonia mobile. La quota sarà successivamente addebitata alla bolletta del cellulare.
Una prenotazione effettuata nell’area di attesa può essere pagata in contanti o con carta di credito.
In entrambi i casi, la prenotazione sarà valida solo a pagamento effettuato.

Come si ottiene conferma della prenotazione?
Dopo la prenotazione, è possible ricevere una notifica via mail o SMS, senza costi aggiuntivi. Lo stato della prenotazione può anche essere verificato agli indirizzi: www.eestipiir.ee o www.estonianborder.eu
Nell’area di attesa le informazioni sono fornite su display elettronici.
È possibile richiedere ulteriori notifiche di pagamento tramite SMS o ulteriori informazioni telefonicamente (a pagamento). Nessuna notifica aggiuntiva gratuita sarà inviata in caso di modifica alla prenotazione.

Quando arrivare alla frontiera?
I veicoli sono suddivisi nelle seguenti categorie:
Categoria A
– motocicli
Categoria B
- auto private
Categoria D
– pullman (veicoli con più di 9 posti, compreso il posto del conducente)
Categoria C
- veicoli commerciali con un peso complessivo superiore a t. 3.5
Se questi veicoli hanno prenotato anticipatamente devono raggiungere l’area di attesa almeno 3 ore prima del loro orario di attraversamento.
Il tempo per raggiungere l’area di attesa è invece di 6 ore prima dell’orario di attraversamento.

Che cos’è un’area di attesa?
È un parcheggio vicino al confine, dove i veicoli prenotati possono attendere il turno per attraversare il confine. L'arrivo di un veicolo nella zona d'attesa è registrato e il conducente sarà informato sul momento in cui il suo veicolo potrà attraversare la frontiera. Il conducente potrà seguire la posizione della sua prenotazione sugli schermi disponibili nell’area di attesa.
L'accesso alla zona di attesa prevede i seguenti costi:

Attraversamento confine

Categoria C

Narva

14 Euro

Sillamae

n/a

Koidula

6 Euro

Luhamaa

n/a

L’attraversamento non può effettuarsi senza sosta all’area di attesa.

A quail condizioni si può richiedere una priorità nel transito?
Possono richiedere una “linea prioritaria”:
- i veicoli che trasportano un membro di una delegazione internazionale o un dipendente di un'agenzia diplomatica straniera o un’istituzione consolare;
- i veicoli che trasportano merci deperibili;
- i veicoli cui è stato assegnato il diritto di attraversamento del confine utilizzando una linea prioritaria a causa di un accordo internazionale o di un trattato straniero;
- i motocicli di categoria A o A1;
- i veicoli che abbiano un qualsiasi altro motivo influente e urgente per l'attraversamento della frontiera.

Quali sono i vantaggi di un Major Client Contract?
Le società che hanno siglato un Major Client Contract potranno gestire tutti i veicoli, le merci e gli autisti attraverso la pagina web GoSwift Major Client.
L’aspetto contabile inoltre è stato semplificato per i Major Clients. Le tariffe riguardanti le prenotazioni e i servizi aggiuntivi possono essere pagate con fattura per tutti i veicoli aziendali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home