LEGGI E POLITICA

Contributo per l’Autorità dei Trasporti: possibile il pagamento in due rate

17 aprile 2014

Il contributo annuale per il funzionamento dell'Autorità di Regolazione dei Trasporti (Art), obbligatorio per le imprese di trasporto con fatturato pari o superiore a 80 milioni di euro rimane ma viene data la possibilità di versarlo in due rate. Lo ha stabilito una delibera del consiglio dell'Autorità del 10 aprile. Il termine inizialmente previsto per il pagamento dell’intero contributo adesso rimane valido per versare la prima rata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home