LOGISTICA

Piastra Logistica di Taranto: il via a gennaio

2 settembre 2011

L’Autorità Portuale e Taranto Logistica Spa hanno sottoscritto l’atto aggiuntivo alla Convenzione di concessione su progettazione ed esecuzione dei lavori, che recepisce la delibera Cipe che stanziava 220 milioni di euro per il progetto. I lavori partiranno a gennaio per concludersi nella prima metà del 2017. In particolare Taranto Logistica, dopo essersi occupata della progettazione, del coordinamento delle fonti finanziarie e dell’esecuzione dei lavori, metterà mano direttamente alla gestione della piattaforma logistica per trent’anni.
Per l’intervento saranno spesi 219,14 milioni. Nel dettaglio 40 milioni saranno utilizzati per realizzare la Strada dei Moli, 78 milioni per l’ampliamento del IV sporgente, 13 per la darsena a ovest del IV sporgente, 25 per la  vasca di colmata e 44 per la Piattaforma Logistica che dovrebbe essere avviata subito, su un’area di 148 mila mq in località San Nicolicchio, per essere completata in due anni.
Una presentazione dettagliata  dei lavori è in calendario per la fine ottobre, quando a Taranto dovrebbe arrivare il ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home