ACQUISTI

SAMOTER: il mondo del cava cantiere fa tappa a Verona dall'8 all'11 maggio

5 maggio 2014

Prime anticipazioni da Samoter e Asphaltica, anteprime assolute e nuovi modelli verranno presentati alla triennale veronese

Mancano pochi giorni all'appuntamento con Samoter e Asphaltica in calendario dall'8 all'11 maggio nei padiglioni di Veronafiere. Nel 2014, la manifestazione rappresenta l’unico evento di riferimento in Europa, offrendo un osservatorio privilegiato per fare il punto e guardare al futuro del mondo del construction dove, in attesa della ripresa del mercato interno ancora in flessione, l’export di macchinari made in Italy continua a fare la parte del leone, con 1,8 miliardi di euro di controvalore nei primi nove mesi del 2013.
Molte le anteprime. Komatsu porta, in anteprima assoluta, il nuovo escavatore cingolato PC170 serie 10, prodotto nello stabilimento di Este (Pd) e in prima presentazione per l'Italia la nuova versione dello scavatore ibrido HB215-2. A completare il bouquet delle novità, la nuova pala gommata WA320-7. In occasione della fiera, Komatsu ha anche organizzato a Verona l'annuale Supplier Day che riunisce i circa 100 principali fornitori italiani dell'azienda.
Mercedes-Benz si presenta in forze, con uno stand di circa 500 mq all'interno del Padiglione 11 dove esporrà 3 veicoli della nuova gamma Arocs, in particolare un mezzo d'opera 8x4, un trattore 6x4 con sospensioni pneumatiche posteriori e un due assi 4x2. La novità è che i visitatori, previa prenotazione allo stand in fiera saranno accompagnati con un pulmino nella vicinissima Cava Prati dove potranno usufruire di un test drive dei mezzi.
Anche Man sta allestendo uno stand di circa 500 mq all’interno del Padiglione 11 dove si troverà il meglio della propria offerta di prodotto per il settore delle costruzioni tra cui non mancheranno alcune anteprime nazionali come il TGM 4x4 con cabina doppia e l’allestimento CIFA con la betoniera ibrida Energya. Nell’area dimostrativa di fronte all’ingresso principale sarà inoltre possibile testare il MAN HydroDrive su un breve percorso adatto anche a verificare le abilità del conducente. 
Isuzu e Takeuci rappresentate in Italia da Midi Europe concentrano la propria presenza rispettivamente sui veicoli commerciali motorizzati Euro5BT e Euro 6 e sulla gamma di scavatori e minipale.
Per il resto la presenza a Samoter è focalizzata sui servizi alle aziende e sulla formazione ovviamente attraverso la oramai famosa “Cifa Academy”. Quest'anno al Samoter si affianca in una logica di reciproca complementarietà anche Asphaltica. E le aziende specializzate presenti sembrano fare a gara, come impatto espositivo, con le “cugine” del settore movimento terra e costruzioni.
Maggiori info su: www.samoter.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home