LEGGI E POLITICA

80 euro in più in busta paga: per il bonus Irpef c’è il codice tributo

9 maggio 2014

Gli 80 euro promesse dal governo Renzi concesse tramite bonus Irpef sono un po’ più concreti. L’Agenzia delle Entrate, infatti con risoluzione n.48/E del 7 maggio, ha istituito un apposito codice tributo che consente ai sostituti d’imposta, che erogano il bonus Irpef di utilizzare in compensazione, tramite modello F24, le somme riconosciute in busta paga ai lavoratori aventi diritto e quindi anche a quelli alle dipendenze di aziende di autotrasporto.

 Il codice tributo da utilizzare è: 1655

In sede di compilazione del modello F24 il codice tributo dovrà essere esposto nella sezione «Erario», indicando mese e anno in cui è avvenuta l’erogazione del beneficio fiscale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home