LOGISTICA

Sbarco record per il porto di Venezia: 100 mila ton di granaglie

10 maggio 2014

Per il Porto di Venezia è record: in due giorni al Terminal Rinfuse Italia (Gruppo Eurports) sono arrivate 100 mila ton di semi e farine di soia, scaricate da due navi porta-rinfuse “gemelle” dai nomi di due grandi pittori olandesi, Van Gogh e Vermeer.
Entrambe le navi, di recentissima costruzione, hanno una lunghezza di 238 metri e una larghezza di 38 metri con una stazza lorda superiore alle 97.000 ton.
Un record quindi sia per le dimensioni delle navi ma soprattutto per la quantità sbarcata.
La MV NBA Van Gogh è arrivata nei giorni scorsi e ha scaricato il suo carico di granaglie provenienti dal Brasile mentre la MV NBA Vermeer è arrivata al punto di allibo a Chioggia per trasbordare parte del carico che successivamente con la chiatta Leopardo, verrà consegnato allo stabilimento di Cereal Docks di Marghera. La MV NBA Vermeer, così alleggerita, potrà poi proseguire per il Porto di Venezia al Terminal Rinfuse Italia con il suo carico rimanente.
Il porto di Venezia consolida e rafforza così la sua posizione di scalo strategico per i prodotti agroalimentari dell'Alto Adriatico; un ruolo fortemente voluto e ricercato dagli operatori del settore che trovano nello scalo lagunare le giuste sinergie per sviluppare questa importante filiera del business che richiede standard di qualità elevati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home