UFFICIO TRAFFICO

ACTIAfleet, dati tachigrafo e veicolari scaricabili da remoto sul web

13 maggio 2014

Si chiama ACTIAfleet la nuova applicazione di fleet management sviluppata da ACTIA. L’innovativa piattaforma telematica si avvale dei software Easytach (che permette la gestione dei dati scaricati da remoto dai veicoli e disponibili su un portale dedicato) e Realtime (che consente di registrare i dati del tachigrafo digitale sulle attività dei conducenti).
ACTIAfleet integra queste informazioni in un unico portale che visualizza in modo intuitivo le informazioni rilevanti (per esempio con la modalità timeline). Una soluzione che unisce i servizi di gestione a distanza dei dati legali del tachigrafo, quelli legati all’eco-guida e quelli di localizzazione, per proporre un’offerta particolarmente competitiva.
In sostanza, vengono accorpate tecnologie, prodotti e servizi che permettono lo scarico da remoto dei dati di un veicolo (dati tachigrafo, parametri legati al consumo e all’uso del veicolo, localizzazione, velocità), in modo da rispondere alle aspettative su sicurezza, eco-compatibilità, ma soprattutto gestione flotte, mantenimento in condizioni operative dei veicoli e risparmio carburante.
La raccolta e trasmissione dei dati viene effettuato da remoto attraverso una centralina telematica veicolare dotata di modem GPRS e ricevitore GPS, permettendo una comunicazione continua in tempo reale tra il veicolo in movimento e una «server farm» di gestione dati. I dati sono accessibili attraverso il portale web ACTIAFleet e processati attraverso software di gestione che permettono l‘elaborazione e la visualizzazione di dati e di reportistica: ecofleet, profili di guida, analisi consumi, emissioni CO2, monitoraggio dei principali parametri di manutenzione, localizzazione e percorso veicoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home