UFFICIO TRAFFICO

Controlli a tappeto della Stradale: il 30% dei veicoli multati è privo di assicurazione

26 maggio 2014

C’è un rischio serio a viaggiare per strada. Lo scorso 23 maggio con un’operazione a tappeto che ha visto coinvolte circa 400 pattuglie della Polizia Stradale è stata effettuata un’operazione a tappeto su tutto il territorio nazionale per verificare specificatamente la copertura assicurativa dei veicoli. Il risultato emerso è agghiacciante: oltre il 30% delle circa 1.000 violazioni riscontrate riguardano la violazione dell'obbligo assicurativo. L'operazione ha condotto inoltre al sequestro di 91 veicoli che circolavano sprovvisti di assicurazione per la Rc auto. Nella media il «contributo» dell’autotrasporto a questi dati, anche – si legge in una nota – rispetto al settore «sono state eseguite verifiche del possesso dell'assicurazione obbligatoria, intestazioni fittizie ed altri delicatissimi temi in materia di sicurezza sulle nostre strade».

Qual era lo scopo dell’operazione? Stando a riferito dalla Polizia Stradale è quello di «mantenere alta, nella sensibilità collettiva, la percezione di incisività contro tutti quei comportamenti alla guida dei veicoli considerati particolarmente gravi per la società, come quello di circolare con tagliando assicurativo falso ovvero sprovvisto di assicurazione». Come a dire, chi commette queste infrazioni è sotto osservazione. Sperando che aiuti a far scendere quel 30%...

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home