LEGGI E POLITICA

Fiap: "Chi aderisce a Conftrasporto può non pagare il contributo al fondo Sanilog"

9 giugno 2014

Nelle scores settimane sono state recapite a molte imprese di autotrasporto una richiesta del contributo in scadenza al Fondo Sanilog, relativo al semestre 15/05/2014 – 15/11/2014. Fiap, associazione dell’autotrasporto aderente a Conftrasporto, fa sapere al riguardo che nell’accordo di rinnovo del CCNL Logistica, Trasporto merci e Spedizione del 1° agosto 2013, c’è anche una disposizione al riguardo che dice testualmente che «per le imprese aderenti alla Conftrasporto viene previsto un periodo entro il quale Conftrasporto e le OO.SS. si confronteranno al fine di svolgere gli opportuni approfondimenti circa l’adesione ad un fondo sanitario del settore, tenuto conto dell’appartenenza al sistema confederale Conftrasporto.  Pertanto, alla luce della suddetta disposizione contrattuale, per le imprese associate alle Federazioni aderenti a Conftrasporto, non sussiste alcun obbligo contributivo al Fondo Sanilog.

In pratica, è sufficiente dimostrare la propria adesione a un’associazione che partecipa a Conftrasporto per esimersi dal pagamento. A tal proposito la stessa Fiap inform ache è stato prediposto un modulo che certifica tale adesione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home