UFFICIO TRAFFICO

Operazione a tappeto della Stradale sul trasporto di animali: 535 violazioni su 917 controlli

14 giugno 2014

535 violazioni su 917 controlli. È questo in estrema sintesi l’esito di un’operazione a tappeto della Polizia Stradale appena conclusa rispetto a un settore dell’autotrasporto sul quale anche i consumatori sono molto sensibili: il trasporto degli animali vivi. Si tratta di un settore che incide direttamente sulla sicurezza alimentare e proprio per questo interessato da una serie di normative, soprattutto europee. Per la precisione l’Unione Europea ha tracciato le linee guida in materia nel 2005, definendo un Regolamento in vigore dal 2007, in cui sono contenute le disposizione da osservare anche per contenere al minimo lo stress degli animali. Ebbene delle 535 violazioni riscontrate nel corso dei controlli, ben 110 riguardavano la mancata applicazione di queste normative, con casi di animali maltrattati e trasportati in pessime condizioni di salute.

C’è da osservare che negli ultimi mesi la Polizia Stradale sta molto intensificando I controlli su strada, agendo molto spesso per comparti specializzati, vale a dire muovendosi a tappeto sul territorio ma concentrando l’attività di controllo a un segmento specifico di trasporto. E i risultati che emergono rispetto al contrasto delle irregolarità appaiono sicuramente soddisfacenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home