ACQUISTI

Transics: smartphone e pc di bordo, coordinati per la distribuzione

20 giugno 2014

Si chiama TX-SMART FOR TX-GO ed è la combinazione dell'applicazione per smartphone TX-SMART con il computer fisso di bordo TX-GO. Ideale da utilizzare per le attività di distribuzione, dove i conducenti devono elaborare molti dati fuori dalla cabina, Mentre il primo supporta la comunicazione dei guidatori e le attività quotidiane fuori cabina, l'altro assicura il trasferimento permanente dei dati del veicolo e del conducente

Integrare smartphone e computer di bordo per utilizzarli nell’attività di distribuzione. È l’idea realizzata da Transics, azienda specializzata in fleet management, con il sistema Tx-Smart for Tx-Go, che verrà utilizzato da Aloys Roemaat Transport, carrier internazionale con 130 dipendenti e 70 mezzi di trasporto, tutti dotati di computer di bordo Transics.
Tx-Smart for Tx-Go è stato concepito soprattutto per permettere ai conducenti di elaborare grosse quantità di dati al di fuori dalla cabina. Mentre Tx-Smart supporta la comunicazione dei guidatori e le attività quotidiane fuori veicolo, Tx-Go assicura il trasferimento permanente dei dati del mezzo e del conducente. Entrambi i flussi di informazioni sono poi integrati nella piattaforma di back-office Tx-Connect.

«Oltre alla possibilità di scambiare messaggi di testo su planning, indirizzi, ecc. - spiega il general manager di ART, Eric Huinink – siamo in grado di effettuare registrazioni fuori cabina in tempo reale. È comodo che i nostri guidatori possano scattare foto in caso di danni, registrare firme digitali o scambiare i dati dei pallet con la base. I pianificatori delle spedizioni visualizzano poi entrambi i flussi di informazioni in un quadro unico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home