ACQUISTI

Il Ford EcoBoost per la terza volta è Motore dell’Anno

25 giugno 2014

Il motore Ford EcoBoost 1.0 a 3 cilindri ha conquistato per il terzo anno consecutivo il titolo di Motore dell’Anno, confermandosi campione anche nel 2014. Prodotto nelle strutture Ford di Colonia (Germania), Craiova (Romania) e Chongqing (Cina), è disponibile in 72 paesi in tutto il mondo

Il motore Ford EcoBoost 1.0 a 3 cilindri ha conquistato per il terzo anno consecutivo il titolo di Motore dell’Anno, un successo record, infatti non era mai accaduto che un motore si aggiudicasse per 3 volte il riconoscimento.
L’EcoBoost 1.0 a 3 cilindri si è distinto ancora una volta per la combinazione di prestazioni, efficienza, tecnologia e guidabilità che lo caratterizza.
«Il terzo successo consecutivo del motore EcoBoost 1.0 a 3 cilindri - ha dichiarato Domenico Chianese, presidente e AD di Ford Italia - ribadisce ancora una volta l’impegno che Ford dedica nell’offrire ai propri clienti una soluzione senza compromessi per ridurre la spesa per il carburante. Rispetto a propulsioni alternative, che richiedono un maggior impegno economico nel momento dell’acquisto, l’EcoBoost 1.0 permette di incrementare l’efficienza senza rinunciare alle prestazioni e al comfort, e senza la necessità di cambiare le proprie abitudini di guida e di rifornimento».
Allo sviluppo dell’EcoBoost 1.0, che ha richiesto più di 5 milioni di ore, hanno lavorato oltre 200 ingegneri e designer dei centri di ricerca Ford di Aachen e Merkenich, (Germania) e Dagenham e Dunton, (Regno Unito), è prodotto nelle strutture Ford di Colonia (Germania), Craiova (Romania) e Chongqing (Cina), è disponibile in 72 paesi in tutto il mondo.
La compatta turbina a bassa inerzia che sovralimenta l’EcoBoost 1.0 compie più di 248.000 giri al minuto, il doppio della velocità dei turbocompressori utilizzati in Formula 1.
Il blocco, in ghisa, è particolarmente compatto, mentre la testata, in alluminio, integra il collettore di scarico per ridurre la temperatura dei gas e incrementare l’efficienza ottimizzando il rapporto stechiometrico. Il design avanzato del volano e dell’albero permette di eliminare i rumori e le vibrazioni tipiche dei 3 cilindri di vecchia generazione.
Il funzionamento a basso attrito del motore è stato ottenuto grazie allo speciale rivestimento dei pistoni, alle fasce elastiche a bassa tensione, ai paraoli a frizione ridotta e alla cinghia di distribuzione a bagno d’olio. La pompa dell’olio, a flusso variabile, incrementa ulteriormente l’efficienza adeguando la portata dell’olio e ottimizzandone la pressione a seconda delle condizioni di lavoro del motore.
Lanciato nel 2012 a bordo della Ford Focus, l’EcoBoost 1.0 a 3 cilindri è oggi disponibile in Europa anche a bordo di Fiesta, B-MAX, EcoSport, C-MAX, C-MAX, Tourneo Courier, Tourneo Connect, Transit Courier, Transit Connect, e a breve della nuova Mondeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home