UFFICIO TRAFFICO

Crema: 5.000 euro e ritiro patente per calamita sul tachigrafo

29 giugno 2014

Il fenomeno ha  carattere generale: se scorrete le cronache cittadine di buona parte dei quotidiani o dei siti internet della penisola vi accorgerete che le notizie che riguardano multe ai camionisti sono tante ogni giorno. Alcune riferiscono di sanzioni gravi, altre meno gravi, ma il processo è comunque troppo diffuso per essere casuale. Spesso ci potrà essere anche l'interesse di questo o quel Comune a reperire risorse nuove, dopo che quelle in arrivo dalle casse statali si sono alleggerite. Ma al di là delle giustificazioni i controlli si stanno facendo più pressanti. Volete un esemoio?

La polizia stradale di Crema ieri sera ha fermato in maniera casuale, durante un normale controllo, lungo la Paullese, a Madignano, un camion. A bordo, insieme all'autista campano di 36 anni hanno trovato di tutto: cronotachigrafo  manomesso tramite una calamita e un coltello a farfalla. Pesante il verbale: 5 mila euro di multa con ritiro della patente. In più la denuncia per porto abusivo di oggetto atto ad offendere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home