LOGISTICA

Rimborsi accise sul gasolio fatturato nel 2 trimestre 2014: c' il software per la domanda

2 luglio 2014

Sul sito internet dell’Agenzia delle Dogane sono stati pubblicati il modello di domanda e la versione aggiornata del software con cui presentare domanda di rimborso delle accise versate sui consumi di gasolio effettuati nel corso del secondo trimestre del 2014, tra il 1° aprile e il 30 giugno 2014..

L’importo che verrà rimborsato ammonta a 216,58609 € per 1000 litri di gasolio..
Come al solito è possibile scegliere sia la strada del rimborso diretto, sia quella della compensazione.

Per ottenere il rimborso dell’importo sopra evidenziato, ai fini della restituzione in denaro o dell’utilizzo in compensazione degli stessi, è necessario presentare dichiarazione agli Uffici delle dogane territorialmente competenti dal 1° luglio ed entro il 31 luglio 2014.

Rispetto ai crediti riconosciuti in riferimento ai consumi effettuati dal 2012 non operano le limitazioni previste dall’art. 1, comma 53, della legge n. 244/2007. Di conseguenza, tali crediti potranno essere compensati anche ove l’importo complessivo annuo dei crediti d’imposta derivanti dal riconoscimento di agevolazioni concesse alle imprese, da indicare nel “QUADRO RU” del modello di dichiarazione dei redditi, superi il limite di € 250.000, indicato dall’art. 1, comma 53.

Per la fruizione dell’agevolazione con il Modello F24 deve essere utilizzato il
CODICE TRIBUTO 6740.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home