UFFICIO TRAFFICO

Camionista marchigiano muore alla guida. Ma prima mette in sicurezza il veicolo

27 agosto 2014

Sfortunato, ma veramente ammirevole. Non si può definire diversamente Moreno Bucari, giovane – appena 44 enne – camionista di Arcevia, in provincia di Ancona. Ieri, mentre viaggiava a bordo del suo camion lungo la provinciale 42, non lontano da Reggio Emilia, è stato colto da un malore. Un malore improvviso, ma non al punto da impedirgli di rallentare, trovare uno spazio sul ciglio della strada, mettere in sicurezza il veicolo e soltanto a quel punto… passare a miglior vita. Inutile il tentativo degli uomini del 118, giunti sul posto poco dopo, di trasferirlo in ospedale.

Sfortunato, ma veramente ammirevole…

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home