FINANZA E MERCATO

Commerciali col vento (del noleggio) in poppa: +30,8% a luglio, +14,7% ad agosto

12 settembre 2014

Estate, tempo di acquisti, almeno per quanto riguarda i veicoli commerciali (con ptt fino a 3,5 ton). O almeno così sembrerebbe a vedere le stime diffuse oggi dal Centro Studi UNRAE, in cui si evidenzia che in luglio le immatricolazioni hanno fatto registrare una crescita del 30,8%. In termini assoluti 10.951 unità immatricolate rispetto alle 8.374 del luglio 2013. Agosto, poi, che tradizionalmente non brucia di vitalità commerciale, ha comunque segnato un incremento del 14,7% e 4.401 veicoli immatricolati (3.838 nello stesso periodo 2013).

Di conseguenza se si getta lo sguardo sui veicoli commerciali complessivamente immatricolati negli 8 mesi del 2014 sono stati quasi 11.000 di più dello scorso anno: 74.586 invece di 63.611, che equivale a una crescita del 17,3%.

Certo. Come fanno giustamente in UNRAE per bocca del presidente Massimo Nordio, bisogna sempre ricordarsi che il confronto è fatto rispetto a «un anno 2013 segnato da valori decisamente depressi». Ma in ogni caso c’è ottimismo e c’è soprattutto – come spiega ancora Nordio – una spinta delle «vendite nel canale noleggio, avvantaggiato dall’assegnazione di alcune gare, per le quali le Aziende hanno scelto di rinnovare la flotta con auto a noleggio e non di proprietà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home