UFFICIO TRAFFICO

Friuli V.G.: in 60 controlli su trasporti di cabotaggio la polizia ne individua 32 irregolari

17 settembre 2014

29 infrazioni contestate su 60 controlli effettuai, due carte di circolazione ritirate e un fermo amministrativo di un veicolo. Insomma, in tutto 32 situazioni di irregolarità. È questo l’esito di un controllo mirato effettuato dal Compartimento della polizia stradale del Friuli Venezia Giulia per individuare i trasporti di cabotaggio abusivi. Si tenga presente che, per svolgere i controlli, sono stati messi in campo 30 operatori lungo le barriere autostradali del Lisert-Trieste e Villesse-Gorizia sulla A4, all’uscita Portogruaro della A28, all’uscita Udine Sud della A23 e sul valico italo-sloveno di Fernetti.

Lo scopo del controllo era quello di proporre al ministero dell’Interno e alle Autorità competenti dei dati per analizzare il fenomeno e per cercare il coinvolgimento anche delle Polizie transfrontaliere al fine di limitare al massimo il fenomeno dell'abusivismo nel cabotaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home