LEGGI E POLITICA

Si č spento Gaudenzio Marrocchi, dirigente storico dell'autotrasporto

20 ottobre 2014

Gaudenzio Marrocchi, noto dirigente dell'associazionismo dell'autotrasporto, è mancato sabato scorso proprio mentre si svolgeva a Fiuggi la due giorni degli Stati Generali dell'autotrasporto.
Segretario generale di Anita per una ventina d'anni, fino al 1991, si è anche impegnato in Confartigianato Trasporti.
Anita in una nota di commiato di Marrocchi ricorda «Ci piace ricordare la sua ironia e il senso dell’umorismo, che gli permettevano di sdrammatizzare anche le situazioni più difficili. Ha diretto l’organizzazione con grande umanità, autorevolezza e capacità di valorizzare e tenere insieme le esigenze delle imprese del comparto industriale di ANITA con quelle degli artigiani della Confartigianato, fino ad allora all’interno dell’Associazione». Per Confartigianato Trasporti «Gaudenzio è stato un vero ed autentico signore nello stile e nelle azioni. Un intellettuale capace di operare realisticamente e con buon senso. Confartigianato Trasporti ti ringrazia con affetto e ti augura un buon viaggio... »
Marrocchi avrebbe dovuto partecipare, il prossimo 6 novembre, ai 70 anni d'attività della ANITA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home