ACQUISTI

DAF CF e XF con pianale ribassato per gran volume

24 ottobre 2014

Arrivano sul mercato le speciali versioni dei trattori con pianale ribassato e con un'altezza di ralla a 91 cm, disponibili anche con sospensioni pneumatiche sull'assale anteriore. E per l'XF con Super Space Cab è disponibile un nuovo deflettore per tetto che taglia i consumi dell'1,5% 

L’efficienza nel trasporto merci si guadagna attraverso soluzioni tagliate su misure delle specifiche esigenze. Prendiamo il caso di DAF. Dopo aver lanciato una speciale versione del CF, silenziata (fino a 72 dB) per la distribuzione notturna o in aree urbane in cui esistono limiti ai livelli di rumorosità, adesso propone il trattore del CF e quello dell’XF in un modello con pianale ribassato, in modo da permettere di ottimizzare il carico nel trasporto gran volume. Il dato che più colpisce di questi veicoli è l’altezza della ralla, posta a 91 cm (5 in meno delle versioni tradizionali). Merito del montaggio di pneumatici a basso profilo (315/45/R22.5) e dell‘adattamento delle sospensioni pneumatiche. L‘ottimizzazione dipende dal fatto che, entro i 4 metri di altezza massima del veicolo, è possibile utilizzare rimorchi con altezza interna di 3,00 metri, permettendo di sistemare volumi maggiori di 100 m3.
I trattori CF e XF con pianale ribassato sono disponibili con sospensioni pneumatiche sull‘assale anteriore, anche se sono state sviluppate pure sospensioni paraboliche a balestra singola.
Entrambi i modelli sono in vendita con passo di 3,60 e 3,80 metri e con motori Paccar MX-11 da 10,8 litri e MX-13 da 12,9 litri.
Per gli amanti delle ottimizzazioni segnaliamo pure l’offerta di un nuovo deflettore per tetto dell’XF equipaggiato con Super Space Cab. Sembra una cosina da poco, eppure, dati alla mano, il taglio di consumi che riesce a determinare rispetto a un deflettore tradizionale è nell’ordine dell‘1,5%. Che tradotto in euro non è poca cosa. c’è anche un nuovo deflettore per tetto che migliora l’aerodinamica e aiuta a contenere i consumi dell'1,5% circa rispetto al tradizionale deflettore esistente.
Infine, c’è da segnalare che anche DAF da gennaio avrà il proprio regolatore di velocità predittivo, in combinazione con il cambio predittivo, sui modelli CF e XF Euro 6, con cambio automatico AS Tronic a 12 marce. Ma su questo avremo modo di tornare a scrivere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home