UFFICIO TRAFFICO

Il rilancio dell'acciaio parte dal porto: inaugurato a Piombino nuova banchina

29 ottobre 2014

Da ieri a Pionbino c’è una nuova banchina sul porto (Darsena Lanini) e una strada di collegamento industrie-porto che collega gli stabilimenti industriali all'area portuale partendo da Ischia di Crociano fino al primo banchinamento della Variante 2 al piano regolatore del porto voluto dall'Autorità portuale di Piombino. All’inaugurazione erano presenti il sottosegretario all'Ambiente Silvia Velo e il presidente della Regione Enrico Rossi, oltre al sindaco di Piombino, Massimo Giuliani e al commissario dell'Authority, Luciano Guerrieri.

È stato in particolare il sindaco a ricordare il valore strategico e primario che il porto di Piombino assume anche in funzione di nuovi insediamenti industriali, E il riferimento qui è andato ai piani predisposti da Jindal e Cevital per acquisire la Lucchini.

Terminati i lavori di banchinamento della Darsena Piccola Nord e del primo stralcio della Darsena Grande Sud, il porto dispone di due nuovi accosti e di un piazzale di circa 40mila mq da destinare ai traffici merci.

Il banchinamento della darsena Lanini, invece, hanno permesso di realizzare un nuovo piazzale di circa 1.700 mq, da sfruttare per il preimbarco dei veicoli e per l’accosto di mezzi nautici di servizio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home