UFFICIO TRAFFICO

Vola con il camion da un ponte dell'A15: morto autista di 64 anni

5 novembre 2014

Veramente un brutto incidente quello che si è registrato intorno a mezzogiorno del 4 novembre lungo l’A15 Parma-La Spezia. Un camion che viaggiava in direzione nord, appena dopo il casello di Aulla, è volato giù da un ponte. I 12 metri di vuoto prima di toccare terra sono stati fatali per Franco Micheli, un autista di Pavia ormai vicino alla pensione (aveva 64 anni), che lavorava per un’azienda di Noceto di Parma (Mec Trasporti). 

La cabina del camion si è letteralmente accartocciata, al punto che i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarre il corpo senza vita, ridotto in condizioni penose, con addirittura la testa staccata dal tronco.

Una morte agghiacciante che, come spesso accade in questi casi, non si sa bene cosa l’abbia provocata. Alcune testimonianze riferiscono di aver sentito, prima dell'incidente, un boato similie allo scoppio di uno o più pneumatici.

Fatto sta che il camion, senza controllo e reso pesante anche dall'avere al seguito un  escavatore, ha preso velocità e ha piegato con facilità la resistenza del guardrail. Veramente un brutto incidente…

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home