LOGISTICA

Bando da 1,23 miliardi per la gestione di Uirnet: finalmente c'č un'offerta

12 novembre 2014

Dopo tre rinvii temporali nel totale silenzio, il bando di gara per l’affidamento in finanza di progetto della gestione della piattaforma Uirnet ha finalmente una mano alzata, un’associazione temporanea di imprese (ATI) di respiro internazionale, composto da aziende italiane e straniere, disposta a sottoscrivere un contratto di concessione per l’estensione e la gestione della piattaforma logistica nazionale che vale 1,23 miliardi di euro

In realtà, non ci sono ancora comunicazioni ufficiali, su chi ci sia dietro la ATI. In ogni caso, si tratta comunque di un’offerta, che come tale andrà vagliata e accettata presumibilmente entro fino anno. A quel punto, se dovesse accendersi il semaforo verde, la ATI e il ministero dei Trasporti andranno a stabilire regole e costi del servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home