FINANZA E MERCATO

Il nuovo Volkswagen Crafter nascerà in Polonia

14 novembre 2014

Giovedi 13 novembre a Wrezesnia, in Polonia, una cinquantina di chilometri a est di Poznan, è stato dato l’avvio ufficiale ai lavori di costruzione di un nuovo stabilimento Volkswagen. Si tratta della fabbrica che ospiterà la produzione del nuovo veicolo commerciale che prenderà il posto dell’attuale Crafter, realizzato in collaborazione con Mercedes-Benz. Il lancio del nuovo modello è previsto per il periodo tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017 (i programmi della Volkswagen prevedono che il nuovo impianto cominci a funzionare appunto nella seconda parte del secondo semestre del 2016. La produzione prevista è di circa 100 mila unità annue. Nella zona dove sorge l’impianto ci sarà anche un vasto parco di aziende fornitrici di componentistica. Lo stabilimento di Wrezesnia si svilupperà su un'ampia superficie di 220 ettari (circa 300 campi da calcio) e darà lavoro a circa 3 mila persone, che porteranno a 16.000 addetti il totale della manodopera Volkswagen in Polonia. Da una ventina d’anni è infatti in attività l’impianto di Poznan dove vengono prodotti il Volkswagen Caddy City Delivery e il Transporter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home