FINANZA E MERCATO

Michele Mario Elia, AD di Ferrovie Italiane, eletto vicepresidente International Union of Railways

3 dicembre 2014

Michele Mario Elia, amministratore delegato del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, è stato eletto all’unanimità Vicepresidente dell’International Union of Railways (UIC), l’organizzazione che riunisce 202 compagnie del settore ferroviario di tutti i 5 continenti con l'obiettivo di promuovere il trasporto su ferro a livello mondiale, anche attraverso collaborazioni e sinergie.
Riconfermato nella carica di Presidente UIC Vladimir Yakunin, attualmente Presidente delle Ferrovie Russe.
L’elezione è avvenuta oggi a Parigi, nel corso dell’assemblea generale UIC e l'incarico ha una durata di due anni. Elia è stato già a capo del Rail System Forum UIC dal 2012 e, precedentemente, della Piattaforma UIC per l'European Rail Traffic Management System.
È la quarta volta consecutiva che la vicepresidenza UIC viene assegnata a un AD di FS Italiane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home