LEGGI E POLITICA

Legge Stabilità: emendamento del Senato per salvare gli sconti sulle accise per l'autotrasporto

15 dicembre 2014

Le richieste degli autotrasportatori adesso cominciano a essere concretamente ascoltate. La legge di Stabilità, infatti, ha cominciato il suo cammino al Senato con un emendamento partorito dalla Commissione Bilancio che salva di fatto l’intero ammontare delle agevolazioni sulle accise a favore degli autotrasportatori. A questo scopo vengono introdotte due misure: la prima, già nota, riguarda l’esclusione dal beneficio dei veicoli euro 0 e inferiori (in precedenza si era parlato anche degli euro 1); la seconda riguarda un apposito stanziamento dello Stato che ammonta a un miliardo di euro da spalmare in quattro anni, per un ammontare annuo di circa 270 milioni

E la cosa non è niente affatto secondaria, perché senza una norma apposita dal prossimo 1° gennaio 2015 i contributi sulle accise conoscerebbero una riduzione del 15%.

Prima di gioire però bisogna attendere che l’iter parlamentare si concluda e a questo scopo c’è ancora da superare lo scoglio di un ulteriore passaggio alla Camera. Ma a questo punto visto che la legge di Stabilità va approvata entro fine anno nei corridoi parlamentari comincia a echeggiare il termine «fiducia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home