LEGGI E POLITICA

L’Albo delibera il pagamento dei rimborsi dei pedaggi 2012

18 dicembre 2014

Bere un bicchiere di acqua quando si ha sete è bello. Sorseggiarlo dopo aver attraversato un deserto a volte può diventare magnifico. Per i rimborsi dei pedaggi autostradali funziona un po’ allo stesso modo. Gli autotrasportatori attendevano ormai da tempo quelli del 2011 e poi, come per incanto, sulla stessa scia sono arrivati anche quelli del 2012. È stato questo, infatti, l’esito della riunione dell’Albo degli autotrasportatori che si è tenuta lo scorso 5 dicembre. Stando a quanto riportato dal sito della FIAP (il cui segretario, Silvio Faggi, è anche vicepresidente dello stesso Albo) dopo appena dieci giorni dalla delibera con cui si dava il via libera al saldo dei rimborsi dei pedaggi relativi all’anno 2011, l’Albo ha anche deliberato lo sblocco dei pagamenti dei rimborsi dei pedaggi autostradali per l’anno 2012.
Il merito di questo “cadeau di Natale” – come viene definito nella comunicazione – «è da ascrivere alla presidente Maria Teresa Di Matteo cui spetta il merito non solo di aver compreso sin da subito quali fossero le priorità del settore su cui concentrare l’azione, ma anche e soprattutto di essere riuscita, con determinazione, a portare a termine, a tempo di record, quella che per tutti era considerata una “mission impossibile”».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home