ACQUISTI

Superati i 100 iscritti allo YETD Scania

19 dicembre 2014

La sesta edizione dello YETD (Young European Truck Driver), la manifestazione organizzata da Scania e dedicata ai giovani conducenti di autocarri, ha già superato le cento iscrizioni

Dopo un mese dall’apertura delle iscrizioni allo YETD sono già oltre 100 gli autisti che si metteranno alla prova per aggiudicarsi il camion personalizzato del valore di 100.000 euro messo in palio da Scania.
Il concorso, che decreterà il miglior giovane camionista europeo, dimostra anche in questa sua sesta edizione un grande appeal tra gli under 35. L'attuale campione italiano in carica Edy De Rocco, è già in pista per la prossima sfida e racconta: «Mi sono iscritto e ho completato il questionario, speriamo di poter essere della partita anche in questa edizione. Ho voglia di rivalsa, nella finale Europea del 2012 non ero riuscito a dare il meglio, inoltre lo YETD è un evento divertente, stimolante e istruttivo». Tutti i concorrenti saranno preparati e a fare la differenza, secondo De Rocco, potrebbe essere: «oltre all’abilità nella gestione del mezzo in tutte le situazioni di guida, riuscire ad affiancarvi dell’altro: la prontezza e la preparazione anche teorica e mentale per le prove di fissaggio e di controllo del carico. Inoltre, la tranquillità data dalla preparazione e dalla consapevolezza delle proprie abilità diviene quel valore aggiunto in occasione delle competizioni. Senza dimenticare come tutto ciò serva nella nostra quotidianità di autisti».
Le iscrizioni rimarranno aperte fino venerdì 6 marzo 2015, data in cui verrà stilata la classifica degli 8 giovani autisti che si daranno filo da torcere nella finale italiana che si svolgerà a Trento presso la sede Italscania, sabato 28 marzo 2015. La finalissima europea avrà luogo in Svezia presso la sede di Scania a Södertälje il 24 e 25 aprile 2015.

Segui Scania sul web
Maggiori informazioni e il modulo di iscrizione sono disponibili all’indirizzo www.scania.it, all’interno della sezione interamente dedicata allo YETD.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

VIDEO

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home