ACQUISTI

Arriva il Biodiesel sulla gamma Distribuzione di Renault Trucks

23 dicembre 2014

Crescenti esigenze delle aziende in termini di soluzioni alternative al gasolio hanno portato il marchio delle losanga a proporre due modelli della gamma Distribuzione alimentati a Biodiesel

Il trasporto sostenibile diventa sempre più importante sia per gli enti locali sia per tutte quelle realtà che si occupano di distribuzione urbana e così sempre più aziende sono alla ricerca di soluzioni alternative al diesel; il Biodiesel, a base di oli vegetali o grassi animali, rappresenta una di queste. Per soddisfare queste nuove esigenze Renault Trucks offre ora, su due veicoli della gamma Distribuzione - il D Cab 2.1 e il D WIDE - due motorizzazioni compatibili con il Biodiesel: il DTI 5 da 240 CV e il DTI 8 da 320 CV. Le miscele utilizzate prevedono una percentuale di Biodiesel contenuto nel gasolio del 30% (B30) o del 100% (B100) che, in termini di prestazioni, garantiscono stesse potenza e coppia del gasolio.
Con questa nuova proposta, Renault Trucks punta a incontrare la domanda di istituzioni, enti pubblici e società di veicoli eco-compatibili, in grado di rispondere ai requisiti delle gare d’appalto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home