ACQUISTI

Scania Watch: il primo orologio intelligente per camionisti

23 dicembre 2014

Il Sony SmartWatch 3 è stato rimarchiato dalla casa di Södertälje, ma integrato con utili funzioni aggiuntive, studiate appositamente per l’autotrasportatore (consumi di gasolio e Adblue, calcolo tempi di guida e riposo, valutazione delle performance dell’autista, ecc.)

Esternamente è identico a un Sony SmartWatch 3, ma la differenza si vede all’accensione dello schermo. Lo Scania Watch, primo smartwatch dell'omonima casa svedese produttrice di camion, è un dispositivo pensato per un pubblico di autotrasportatori e quindi corredato di funzioni specifiche, indirizzate alla gestione del proprio camion.

Per chi non sapesse cosa siano esattamente gli smartwatch, spieghiamo che si tratta di veri e propri computer indossabili in forma di orologio, capaci di eseguire applicazioni, riprodurre radio FM, audio e file video, collegarsi in rete e altro ancora.

Lo Scania Watch non differisce sul piano hardware dal prodotto della Sony: lo schermo è da 1,6 pollici con risoluzione 320x320; il processore è un quad-core 1,2GHz, con 512 MB di RAM, 4 GB di storage e batteria da 420mAh. Identica anche la certificazione IP68 per il device e il sistema operativo Android Wear.

Rilevanti invece le differenze nel software. Tramite un  collegamento con il servizio FMS di Scania si possono infatti ottenere informazioni preziose sui consumi della motrice (sia di gasolio che di Adblue), l'autonomia residua del mezzo o la velocità media. È possibile confrontare i consumi attuali con quelli precedenti, calcolare le ore di guida e di riposo, valutare le performance dell’autista per migliorarne l’efficienza di guida. Il dispositivo può infine essere utilizzato per ricevere e-mail, messaggi di testo e notifiche di chiamate telefoniche.

Lo smartwatch diventa così un valido aiuto per ottimizzare il lavoro dell'autotrasportatore - che con un'occhiata al polso potrà verificare la distanza percorsa e la velocità tenuta e tenere traccia dei viaggi degli ultimi giorni – e per ridurre il consumo di carburante e l’usura del camion.

La prima versione è stata lanciata in un’edizione limitata di 999 orologi, chiamata Black Griffin. Scania continuerà a sviluppare il dispositivo, aggiungendo nuove funzioni mediante il download di software.

"Ci auguriamo che le future versioni includeranno ad esempio le informazioni sulla frequenza cardiaca del pilota - ha commentato il project manager di Scania, Jonas Svanholm – in modo da aprire ad una serie di servizi sanitari e di sicurezza per i conducenti".

Lo smartwatch svedese è ordinabile direttamente sul negozio online di Scania ad un prezzo di 295 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home