LEGGI E POLITICA

Autisti di Tir: la prossima busta paga sarà un po' più pesante

14 gennaio 2015

Gli autisti di camion troveranno nella prossima busta paga una piccola somma in più. A partire da gennaio, infatti, in base a quanto previsto dal contratto collettivo nazionale l’indennità di trasferta viene incrementata di 0,60 euro al giorno. In pratica questa somma viene riconosciuta all’autista per ogni tratta coperta al di fuori del contesto urbano dell’azienda.

Ciò significa che le indennità di trasferta giornaliere adesso raggiungono i seguenti importi:

 

Trasporti Nazionali

Dalle 06 alle 12 ore                   euro 21,80

Dalle 12 alle 18 ore                   euro 33,02

Dalle 18 alle 24 ore                   euro 41,16

 

Trasporti Internazionali

Dalle 06 alle 12 ore                   euro 29,94

Dalle 12 alle 18 ore                   euro 43,05

Dalle 18 alle 24 ore                   euro 60,49

Fanno eccezione quelle aziende che, in base alla possibilità riconosciuta dall’art. 11 quater del CCNL, stipulano accordi sindacali con gli autisti e sono in regola con gli adempimenti contributivi. In questi casi, infatti, l’incremento dell’indennità viene assorbito dall’importo forfettario stabilito in sede di accordo aziendale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home